12 Lug 2021

BUCHI NIR-Online® lancia sul mercato un nuovo sensore per il controllo di processo essenziale

Flawil, Svizzera, 12 luglio 2021 – Grazie al lancio sul mercato del NIR-Online X-Sential, BÜCHI Labortechnik AG introduce un nuovo sensore di processo che sfrutta oltre 15 anni di esperienza sul campo con la tecnologia e le applicazioni NIR di processo.
  • Type: News, 2 min. tempo di lettura
NIR-Online_X-Sential_benefit_extensive_process_expertise.tiff

Il prodotto X-Sential è stato sviluppato e progettato come sensore di processo conveniente e funzionale. Utilizzando la tecnologia a serie di diodi, lo spettrometro del sensore non contiene parti mobili, rendendolo estremamente rapido e robusto. Il design collaudato nel settore resiste a condizioni difficili come vibrazioni, temperature estreme, vento, polvere e umidità. Il nuovo sistema dispone della certificazione per la protezione di ingresso IP69/X9K e offre un monitoraggio all’avanguardia per parametri di base come umidità, grasso e proteine nei processi di produzione.

Come tutti i sensori di processo di BUCHI NIR-Online®, il nuovo membro della comprovata gamma di prodotti NIR presenta la stessa robustezza di grado superiore, qualità combinata svizzero-tedesca e facilità d’uso. «Non sono necessarie conoscenze specialistiche per utilizzare X-Sential con la sua esclusiva funzionalità AutoCal», afferma Michael Eckert, Product Manager Technology, Development & Support per NIR-Online. «X-Sential può essere facilmente utilizzato nelle attuali routine di controllo qualità. Di conseguenza, non è necessario investire in database di calibrazione disponibili in commercio o sviluppare estese calibrazioni interne. Grazie alla nostra vasta gamma di adattatori di processo, il sensore si integra perfettamente nelle linee di produzione dei nostri clienti».

Lo strumento compatto e robusto è il risultato di una vasta esperienza di processo. Il solido alloggiamento nichelato in alluminio del sensore X-Sential fornisce un involucro del sensore protetto da polvere e getti d’acqua (IP69/X9K). Dotato di uno spettrometro a temperatura stabilizzata, gestisce con semplicità un’ampia gamma di temperature ambiente e del prodotto. «Grazie a X-Sential, è possibile ottenere una soluzione chiavi in mano per flussi di prodotti veloci, fluttuanti o discontinui. Inoltre, può essere facilmente integrato nei sistemi di controllo del processo», sottolinea Eckert.

Grazie al suo prezzo conveniente, il periodo di ammortamento medio è inferiore a un anno. Per i clienti le cui applicazioni non richiedono uno spettrometro premium, il design funzionale del sensore X-Sential rappresenta la scelta migliore e più conveniente. I parametri di qualità di base per le materie prime e i prodotti finiti possono essere analizzati in grandi quantità e consentono correzioni al processo in tempo reale. Ciò riduce al minimo produzione e rilavorazione fuori specifica.