Kjel Line

Soddisfa tutte le esigenze nella determinazione dell’azoto

Le più recenti unità di distillazione in corrente di vapore BUCHI sono estremamente accurate, garantiscono l’uso sostenibile delle risorse e offrono la massima sicurezza durante il funzionamento. Gli strumenti sono stati progettati per adattarsi alle singole esigenze e consentono le massime prestazioni in modo ottimale.

  • Potenza del vapore regolabile: 10 - 100 %, programmable steam ramps
  • Modalità MaxAccuracy:
  • Parametri del campione: Azoto totale Kjeldahl, Azoto totale di base volatile, nitrato, nitrito
Kjel Line

Il vantaggio di usufruire della massima comodità e sicurezza

  • L’innovativa tecnologia dei sensori che riduce al minimo l’esposizione dell’utente alle sostanze chimiche 
  • Touch screen intuitivo per un’agevole gestione del processo 
  • Possibilità di aggiornamento su richiesta per l’automatizzazione dell’analisi nel modo più conveniente
Il vantaggio di usufruire della massima comodità e sicurezza

Precisione e prestazioni ottimizzate

  • Riconoscimento automatico dell’avvio della distillazione per una perfetta riproducibilità 
  • Il punto finale della distillazione viene riconosciuto in modo automatico per garantire la massima precisione 
  • Titolazione automatica per un’interazione minima dell’utente
Precisione e prestazioni ottimizzate

Risparmio di tempo e risorse

  • Fase di alcalinizzazione ottimizzata per risparmiare fino al 30% di reagente 
  • Controllo intelligente dell’acqua di raffreddamento per ridurre il consumo 
  • Nessun preriscaldamento richiesto con conseguente maggior efficienza in termini di tempo 
  • Distillazione e titolazione automatizzate che consentono un funzionamento senza la presenza dell’operatore
Risparmio di tempo e risorse

Caratteristiche

  • Grazie alla funzionalità AutoDist, le misurazioni non sono influenzate dalle differenze di temperatura all’interno del dispositivo. Tale funzionalità riconosce l’inizio del processo di condensazione e regola automaticamente l’avvio della distillazione in ogni singola misurazione, grazie ad un sensore di temperatura integrato all’interno del contenitore della condensa che consente di ottenere risultati più riproducibili.

  • Il controllo del flusso dell’acqua di raffreddamento consente di risparmiare acqua grazie al controllo intelligente del flusso. Una volta avviata la distillazione in corrente di vapore, l’acqua inizia a fluire attraverso il condensatore e il distillato viene raccolto. Prima e dopo la distillazione, il dispositivo chiude automaticamente la valvola dell’acqua di raffreddamento. Questa funzionalità consente di risparmiare circa il 20% di acqua durante le determinazioni ed elimina le preoccupazioni relative all’approvvigionamento idrico.

  • I nostri componenti versatili permettono di aggiornare e automatizzare con facilità il vostro sistema. Tutte le parti possono essere scelte e combinate tra loro. Il design modulare consente di ottenere una combinazione ottimale di funzionalità per soddisfare le singole esigenze.

  • Gli strumenti Kjel Line riducono al minimo l’esposizione dell’utente grazie all’innovativa tecnologia dei sensori. I sensori di sicurezza monitorano il flusso dell’acqua di raffreddamento, la pressione del generatore di vapore e la corretta posizione del provettone. I sensori di livello del serbatoio rilevano i livelli di acqua, contaminanti e reagenti. Le protezioni di sicurezza sono completamente trasparenti e dotate di sensori di controllo affidabili. In caso di apertura delle protezioni di sicurezza durante il funzionamento, il processo viene interrotto automaticamente. La potenza del vapore è regolabile (10 – 100%) con la possibilità di programmare rampe per gestire i campioni schiumosi.

  • Nei laboratori, sono possibili variazioni della tensione di alimentazione entro un intervallo massimo del 10% rispetto al valore originale. Le suddette variazioni sono passibili di influire sulla potenza utile del vapore. Per evitare ciò, è stato integrato uno stabilizzatore di tensione in grado di mantenere la tensione di alimentazione richiesta. Tale dispositivo migliora la precisione della misurazione e garantisce la massima riproducibilità per ogni risultato.

  • For more convenience and easier sample handling, we offer configurations with sample tube and receiver waste aspiration. This saves time and allows for smooth operation of the instrument.

  • Automated titration is key to achieving the highest performance possible in Kjeldahl protein determination. Titration dosage, as well as endpoint recognition via suitable electrodes, is carried out automatically. This allows for minimum user interaction and high throughput at the same time.

  • The OnLevel sensor is available for all configurations where no titration vessel is mounted. The sensor stops the distillation automatically after a defined condensate volume is reached. The sensor can be easily set and adjusted manually via a magnetic backplate. Obtain reproducible condensate volumes independent of the system lifetime.

  • The reaction detection sensor is available for MultiKjel configurations. It can save up to 30 % of NaOH reagent solution for the alkalization process so that you can work more cost-efficiently and environmentally friendly.

  • The intuitive touch screen provides fast feedback and enables easy process handling

  • Glass and plastic splash protectors are available. Glass splash protectors enable you to monitor the process to support method development and optimization. Plastic splash protectors are more robust and durable. Depending on the application, different splash protector variants enable the best performance

Compare the Kjel Line

  • EasyKjel

    • Color display :
    • Alkalization with NaOH pump :
    • Dilution with water pump : No
    • AutoDist function : No
    • Sample disposal : No
    • Touch screen : No
    • Boric acid dosing : No
    • Receiving solution disposal : No
    • Titrator connection : No
    • Reaction detection sensor : No
  • BasicKjel

    • Color display :
    • Alkalization with NaOH pump :
    • Dilution with water pump :
    • AutoDist function :
    • Sample disposal : Optional
    • Touch screen : Optional
    • Boric acid dosing : No
    • Receiving solution disposal : No
    • Titrator connection : No
    • Reaction detection sensor : No
  • MultiKjel

    • Color display :
    • Alkalization with NaOH pump :
    • Dilution with water pump :
    • AutoDist function :
    • Sample disposal : Yes
    • Touch screen : Yes
    • Boric acid dosing :
    • Receiving solution disposal : Optional
    • Titrator connection : Optional
    • Reaction detection sensor : Optional

Downloads

Ulteriore documentazione

Applicazioni

The best practice to analyze your samples

Any sample matrix, such as for Total Kjeldahl nitrogen (TKN), Total Volatile Basic Nitrogen (TVBN) or inorganic nitrogen (Devarda) is suitable for nitrogen analysis. Easily achieve compliance to specific norms and regulations for samples of your interest.
  • Feed / Agricultural Products

    Mixed and finished feed (ruminant, swine, poultry), ingredients such as oil seed meals, cereals, hulls & bran. Protein, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), Non-Protein Nitrogen (NPN) Protein: AOAC 2001.11 / 920.87 / 930.25 / 945.39 / 950.09 / 979.09 / 981.10 / ISO 1656 / 3188 / 20483

    Feed / Agricultural  Products
  • Pharma / Biotechnology

    Pharma / BiotechnologyRaw materials, APIs, excipients, vaccines ointments, natural products, nutraceuticals, blood plasma products, toxins, cosmetics, biopharmaceuticals Ammonia, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), urea Ammonia, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), ureaNitrogen: USP 461 / Ph.Eur. 2.5.9. / AOAC 960.52 Protein: Ph.Eur. 2.5.33. Method 7.

    Pharma / Biotechnology
  • Environmental Samples

    Water samples, soil samples, waste water, fly ash Ammonia, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), nitrate/nitrite Nitrate/nitrite: DIN 38409 Part 28, DIN CEN/TS 15476 Nitrogen: DIN EN 13342 / 38409 Part 28

    Environmental Samples
  • Chemicals / Fertilizers

    Basic chemicals, petrochemicals and specialty chemicals, fertilizers, cosmetics, lubricant oils Ammonia, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), nitrate/nitrite Nitrate/nitrite: DIN 38409 Part 28, DIN CEN/TS 15476 Nitrogen: AOAC 955.04 / 981.10 / DIN EN 15750

    Chemicals / Fertilizers
  • Food / Beverages

    Cereals, dairy products, meat, pastry, seafood, ready meals, plant-based food Protein, Total Kjeldahl Nitrogen (TKN), Non-Protein Nitrogen (NPN), Total Volatile Basic Nitrogen (TVBN), casein, hydroxyproline Protein: AOAC 2001.11 / 920.53 / 920.87 / 925.31 / 928.08 / 930.25 / 950.48 / 979.09 / 981.10 / 991.20 / ISO 937 / 3188 / 8968-3

    Food / Beverages